venerdì 23 maggio 2014

Crema pasticcera

La validissima ricetta di mia mamma!

Ingredienti:

500ml di latte intero
170g di zucchero semolato
2 tuorli + 1/2 bianco
30g di farina
1 cucchiaio di amido di mais (maizena)
La sorza intera di 1 limone (come piace a me!) o 1 bacca di vaniglia o ancora caffè solubile, cioccolato, panna montata ecc.

Procedimento:

In un pentolino largo versare lo zucchero e le uova e mischiarle bene.
Aggiungere le polveri, mischiare ancora e poi aggiungere pian pianino il latte (temperatura ambiente o caldo...come preferite), finchè il tutto non sarà ben sciolto.
Il modo migliore per evitare i grumi è quello di aggiungere un cucchiaio di latte alla volta e di farlo assorbire prima di aggiungerne altro.

Dopo aver mischiato per bene il tutto, posizionare sul fornello a fiamma bassa e girare in continuazione con un cucchiaio di legno.
La crema non deve bollire molto, se si procede bene inizierà a bollire quando sarà quasi il momento di spegnere!
Se la si lascia bollire troppo perde tutti i profumi!
Il limone va aggiunto appena il pentolino viene posizionato sul fornello.
La bacca di vaniglia va aperta e messa per mezz'ora in ammollo nel latte caldo/tiepido.
Il caffè solubile va sciolto nel latte (meglio aggiungere anche un po' di zucchero).
Il cioccolato va prima fuso e poi aggiunto alla fine quando la crema sarà tiepida.
La panna montata...rigorosamente fresca, va aggiunta alla crema fredda!





4 commenti:

Alice Meloni ha detto...

questa è una goduria.... appena ho un pochino di tempo....pancina mia fatti capanna!
:) questo blog me gusta

Dalia Ports ha detto...

:)

Viviana Collu ha detto...

Dal pc sono riuscita a vedere tutto. Dire che fai delle cose spettacolari è davvero riduttivo!! complimenti! speriamo di non risultare anonima anche stavolta!! un abbraccio, (Vivi!).

La Fata delle Torte ha detto...

<3